CORSO – RIFLESSI CHAPMAN PUNTI NEUROLINFATICI

Sebbene i Riflessi Chapman siano utilizzati nella terapia osteopatica sin dagli anni ’20, la maggior parte dei medici non è mai venuta a contatto con questo particolare approccio di trattamento, che rappresenta un meccanismo viscero-somatico riflesso, di importanza sia diagnostica che terapeutica.
Detti anche i “Cinquanta guaritori”, costituiscono nel loro insieme un sistema di diagnosi e trattamento delle disfunzioni vissero-somatiche; scoperti sin dagli anni ’20 dal Dr. Chapman D.O. e riuniti dal Dr. Owens nella monografia intitolata “An endocrine interpretations of Chapman’s reflexes” e da me tradotto ed integrato in lingua italiana.
A tutt’oggi costituisce l’unica preziosa guida completa per il medico terapeuta.
Chi fosse interessato al corso di formazione può richiedere maggiori info.

In questo video viene dimostrata l’influenza posturale del piede sulle catene miotensive fasciali.
In caso di alterazioni posturali del piede è fondamentale agire con un plantare dinamico.
AQSol con la sua tecnologia liquida costituisce una guida biomeccanica alle singole fasi del passo.