CORSO DI OSTEOPATIA QUANTICA

L’intenzione è già azione!

Come attuare e mettere in pratica i vecchi insegnamenti della filosofia osteopatica tradizionale se non attraverso una nuova visione moderna della fisica dei quanti?
Come la fisica quantistica definisce la malattia:
“Unisci il tutto per raggiungere l’archetipo dell’unione, che è il contrario della divisione”.
La divisione (dualità), ti serve per capire; raggiunta la consapevolezza di sè, la mente, lo spirito e l’anima tornano ad essere l’unità integrata.
La malattia possiamo definirla anche come un disagio vissuto dal soggetto perché non è in armonia con l’universo.
Tu torni ad essere armonico nell’universo, con l’universo che è la tua creazione (realtà esterna), quindi che tu puoi realmente creare in modo armonico, e non far finta di fare miracoli, se non sei armonizzato non li fai i miracoli, quindi bisogna essere consapevoli per fare il miracolo.
Ed è importante farlo questo miracolo perché ti porta in qualche modo a creare quello che sarà il tuo mondo felice, cioè il mondo in cui tu sei il padrone di te stesso. Questo non è un mondo anarchico, ma archico, cioè non c’è nessuna legge da seguire, ma non c’è perché te non la vedi; perché in fisica quantistica nessuna legge equivale alle infinite leggi da seguire.
È lo stesso problema: il vuoto e il pieno nell’universo duale ti appaiono come due cose diverse, mentre in realtà sono la stessa cosa.
Noi siamo uno, solo che per capire, per realizzare questo progetto, bisogna capire che il microcosmo e il macrocosmo sono due concetti duali, cioè esiste solo il cosmo, che è la nostra creazione e noi in qualche modo dobbiamo essere in grado di comprendere questa storia.
Lo psichiatra si sta specchiando nel suo paziente, lo psichiatra che è consapevole, che ha capito tutto, che è in incoerenza con l’universo e con sè stesso non avrà nessun paziente da curare, perché non ha nessuna necessità di crearsi una situation comedy, che gli ricordi il suo stato di non corretta armonia con l’universo.
In questo contesto il mondo felice è il mondo senza psichiatri, un mondo felice è un mondo in cui tu sai che se c’è una malattia si deve autoguarire da sola, cioè meglio ancora non arriverà affatto ad aver bisogno della malattia stessa.
Non c’è nessun’altra possibilità: il processo di aquisizione dello stato di consapevolezza è un processo individuale che ognuno fa per sè stesso…

Questo è il primo corso di Osteopatia quantica Ricerca e pratica oltre la tecnica 
E come restare nel proprio centro, sentire il silenzio, sestare concentrati.
Sono i tre primi passi per dare forza ed efficacia alle tue terapie.
Sarà un gruppo di condivisione, non offenderti se il corso e’ a numero chiuso, sei comunque il benvenuto sui nostri corsi On Line, molti dei quali sono gratuiti.
Il Corso è organizzato in 9 workshop dal venerdì alla domenica con verifiche di apprendimento e attestato professionale.
Maggiori info ai soli motivati ad intraprendere un percorso di crescita personale e terapeutica oltre la tecnica.